SZIOLS E MARCO BONFIGLIO: PROVE WATERPROOF PER GLI X-KROSS

Inizio anno bagnato per Marco Bonfiglio e Sziols: il forte ultramaratoneta milanese porta a termine la Maratona delle Terre Verdiane e del Principe nonostante un acquazzone durato ben 5k!

Nuova tappa di avvicinamento alla 100 Miglia d'Irlanda per l'ultramaratoneta milanese del Team Sziols Marco Bonfiglio che, dopo essersi aggiudicato la Maratona Sulla Sabbia di San Benedetto del Tronto, sta preparando l'ultra irlandese che si terrà l'ultimo weekend di marzo.

 

 

Buon allenamento alla Maratona delle Terre Verdiane e del Principe per Bonfiglio che ha potuto mettere chilometri di qualità nelle gambe: “Quello di ggi – ci ha raccontato Marco alla fine della gara – doveva essere un allenamento tranquillo, come lo saranno le prossime tre maratone. La gara di oggi l'ho corsa in relax, in compagnia di molti amici e, dato il tempo nuvoloso, per gareggiare ho utilizzato gli X-Kross con le lenti trasparenti, sempre ed ovviamente con il clip ottico interno. Devo dire che gli occhiali sono stati fantastici anche con la pioggia, soprattutto durante gli ultimi 5k, corsi sotto un vero e proprio nubifragio: ma nonostante la pioggia e l'umidità gli Sziols non si sono mai appannati e si sono asciugati in tempi da record.

 

Foto: podisti.net