PITTACOLO E SZIOLS CONQUISTANO IL POLESINE

Michele Pittacolo torna sul gradino più alto del podio a Rivà di Ariano Polesine, Rovigo, al Giro delle Regioni... aspettando la Coppa del Mondo in Belgio dal 20 al 22 maggio.

In ritiro con la Nazionale a Francavilla al Mare, Chieti, da lunedì 4 a domenica 10 aprile, prima di partire l'olimpionico friulano Michele Pittacolo, portacolori della Alé Cipollini ed atleta del Team Sziols, si è aggiudicato il Giro delle Regioni a Rivà di Ariano Polesine, in provincia di Rovigo.

 

Domenica 3 aprile, infatti, il forte nazionale paralimpico si è imposto in una gara di mountain bike su un percorso vallonato lungo l'argine del Fiume Po: “Ho partecipato alla gara polesana per divertirmi ed allenarmi – ha spiegato Michele –. Inoltre battere i normodotati per me è sempre una grande soddisfazione, oltre che la conferma che gli sforzi profusi stanno dando i loro frutti.”

 

Nonostante la mountain bike non sia la sua specialità, Michele infatti partecipa a questo tipo di gare ogni volta che può: “La mountain bike è stata il mio primo amore e, ogni volta che trovo una gara con delle caratteristiche a me congeniali, partecipo! La prossima gara alla quale prenderò parte si correrà sabato 9, qui a Francavilla, e si tratterà di un circuito cittadino di 2,8k da ripetere più volte”.

 

E per quanto riguarda i tuoi prossimi impegni?

 

 

“Il 17 aprile correrò una gara ancora di mtb a Concordia Sagittaria, il 23 e 24 aprile ed il 30 aprile e 1° maggio, invece, parteciperò a due gare in provincia di Brescia... prima di arrivare al 20-22 maggio, quando sarà il momento della Coppa del Mondo in Belgio... la speranza è quella di essere uno dei dieci che parteciperanno a Rio 2016, che sarebbe la mia seconda paralimpiade!”