CAMPIONATI ITALIANI DI DALMINE: GRANDI PROVE PER GELSOMINO E IOZZIA

Le due atlete dello Sziols Testimonial Team alla Diecimila del Tricolore portano a casa due eccellenti risultati, con un primo (Claudia) ed un secondo (Ivana) posto nelle rispettive categorie.

DALMINE – Sabato 9 settembre è stato il giorno della Diecimila del Tricolore di Dalmine, in provincia di Bergamo, gara sulla distanza dei 10k valida come Campionato Italiano 10k su Strada Assoluti, Juniores, Promesse, Master e CDS Master 2017.

Nella gara femminile, eccellente prova di Claudia Gelsomino, Atletica Palzola, prima nella categoria SF45 nonché diciassettesima assoluta: la Campionessa Italiana di Maratona 2014, che non avrebbe nemmeno dovuto partecipare alla gara, ha chiuso la propria fatica con un buon 36'00'', precedendo Tiziana Gianotti, seconda a 54 secondi, e Rosa Alfieri, terza a 2 minuti e 18 secondi.

Claudia sabato ha corso indossando un paio di X-Kross by Sziols dotati di un morbido e stabile frame Rubbertouch, una delle novità 2017 dell'azienda tedesca,

completati da una mascherina Brown Mirror 85%, adatta in condizioni di luce intensa.

Bene, nella categoria SF40, anche la Campionessa Italiana di Maratona 2005, 2007 e 2012 Ivana Iozzia, che ha chiuso la propria gara con una tredicesima posizione assoluta ed una seconda nella propria categoria. L'atleta della Calcestruzzi Corradini Excelsior si è piazzata alle spalle della neo Campionessa Italiana 10k su Strada, l'italo-marocchina Fatna Maraui, ed ha preceduto di quasi due minuti Palma De Leo del Gruppo Sportivo Lammari.

Ivana durante la propria gara ha utilizzato un paio di occhiali sportivi X-Kross by Sziols

con un paio di lenti Red Mirror 75%, la mascherina 'Luce Xenon' specificatamente studiata

per il correre in condizioni di luce media ed intensa.