AI MONDIALI SU PISTA DI PARACICLISMO DI MONTICHIARI, PITTACOLO NONO

Nono nella specialità Scratch categoria C4 e C5, ma quinto nella graduatoria dedicata al C4: l'atleta del Team Sziols ottiene un buon piazzamento, non riuscendo tuttavia a sferrare la zampata vincente.

 

Si sono conclusi domenica 20 marzo al Velodromo di Montichiari, Brescia, i Campionati del Mondo su Pista di Paraciclismo: solo nell'ultima giornata l'Italia è riuscita a mettere nel medagliere una medaglia, d'argento, grazie a Fabio Anobile, secondo solo al russo Obydennov nello Scratch categoria C1 – C2 – C3. Nell'altra finale di Scratch, quella dedicata alle categorie C4 e C5, invece, il Campione del Mondo Paraolimpico 2014 Michele Pittacolo, atleta del Team Sziols, ha ottenuto un buon nono posto, che vale come quinto nella classifica specifica del C4. A vincere la classifica per nazioni l'Inghilterra con otto ori, cinque argenti e quattro bronzi, seguita da Cina ed Australia.