A TORINO BONFIGLIO E SZIOLS SFODERANO UNA PRESTAZIONE... MONDIALE!

Primo nella 6 Ore di Torino, gara inserita nella nona edizione della 24 Ore di Torino, l'ultramaratoneta milanese ha chiuso la propria fatica con la miglior prestazione mondiale del 2017, percorrendo, nei 360', ben 86 chilometri e 789 metri. Con lui gli X-Kross di Sziols.

TORINOPrestazione Mondiale per Marco Bonfiglio, l'ultramaratoneta milanese detentore del Record del Mondo sulle 10 Maratone in 10 giorni conquistato ad agosto 2016 sul Lago d'Orta: nella 24 Ore di Torino Marco, Sziols Ambassador, che per la priva volta si è misurato in una 6 Ore completa, ha infatti sì vinto, ma anche strappato la miglior prestazione mondiale dell'anno con uno strepitoso 86k e 789 metri: al secondo posto Denis Capillo con 75,520k ed al terzo Stefano Romano con 68,518k.

 

X-KROSS - Grande edizione, quindi, quella che si è consumata tra sabato 22 e domenica 23 aprile 2017 a Torino in occasione della 24 Ore di Torino, gara Ultra che, oltre alla 24h prevedeva una 100k, una 6 Ore e la Staffetta a squadre. Sono stati, infatti, più di duecento gli atleti che sabato mattina alle ore 10:00 hanno preso il via della kermesse torinese. Tra di loro, come anticipato, l'ultramaratoneta Marco Bonfiglio, che da ormai un paio d'anni corre indossando gli X-Kross, gli sport glasses Sziols specificatamente studiati per il running, grazie all'eccellente sistema di ventilazione, l'Air Climate Management, che impedisce l'appannamento delle lenti.

 

 

CLIP VISTA - Nello specifico, gli X-Kross che sono stati pensati per Marco sono stati dotati anche del clip vista, che consente l'inserimento, sotto la mascherina da sole, di speciali lenti graduate: in questo modo le lenti restano sempre asciutte e protette, mantenendo una costante stabilità durante il gesto atletico. Il clip interno, infatti, garantisce una visione unica, grande e senza bordi. Il ‘frontload’ all'interno del bordo, inoltre, permette una distanza sufficiente tra ciglia e lenti fino a +/- 15dpt (inclinazione 19°).